lunedì 8 agosto 2011

Un Mac e aria di casa


Un Mac. Grigio chiaro con la mela sul didietro, proprio come nei miei sogni. Non che ne abbia mai desiderato uno, sono allergica alla sottomissione alle marche tanto quanto al latte e alla polvere. Ma il Mac è una delle perfezioni del design. Perfetto nel suo non avere proprio nulla di speciale, se non quel grigio chiaro e quella mela sul didietro.

Un Mac ha accolto il mio ritorno a casa dopo dieci giorni. Il frigo vuoto, un cous cous istantaneo al tonno per insaporire il rientro. Il Mac di qualcuno che non mi aspettavo di trovare, visti i frammenti di telefonate sofferte sentiti a spizzichi dall'altra parte del muro. Il Mac della pace, forse. Il Mac che ha portato quelle due o tre parole in più che non mi aspettavo.

Oggi è il pomeriggio in cui socializzare è facile. Domani forse sarà di nuovo difficile. Dopodomani chissà. Intanto io sono qui, e voglio restarci. Ho copiato ricette su ricette per allietare il mio tempo. Stirerò, leggerò, e per tutto il resto ci sono i blog a tenermi compagnia. Fino al prossimo ritorno al mare.

5 commenti:

Francescast.84 ha detto...

mmhhhh ... ma hai ricevuto un mac come una sorta di regalo di perdono? è un bel gesto, uno di quelli importanti ...

ho letto che sei venuta in Toscana :P che è la regione più bella che ci sia :P

Carolina Venturini ha detto...

A volte basta così poco per sentirsi felici e, forse, meno soli, in alcuni contesti... Un abbraccio. Stupendo pc.

p.s. : Lidia ha scritto sul post di Wikio, se vuoi partecipare sei la benvenuta!

Giulia ha detto...

Anche io spero che il mio prossimo pc sia un favoloso, elegante, semplicissimo Mac!! *__* per il momento, date le scarse finanze, mi limito a trattare bene il mio Acer vecchiotto di quasi 4 anni ormai... :P

Marta Traverso ha detto...

@Francesca: no magari.. il Mac è del fidanzato della mia coinquilina (che suppongo voglia tenerselo ben stretto XD)!

Yes sono stata a Siena e dintorni... Firenze però sarà una delle prossime tappe!

Marta Traverso ha detto...

@Carolina: faccio un salto e soprattutto attendo i tuoi prossimi sviluppi lavorativi!

Un abbraccio a te!