lunedì 19 dicembre 2011

Tre atti e due tempi (Giorgio Faletti)

Ultima recensione scritta per la Digiteca di Finzioni in collaborazione con Ultimabooks, l'ultimo romanzo di Giorgio Faletti pubblicato per Einaudi. Devo ammettere che non mi ha entusiasmato troppo, ma i gusti sono gusti perciò non sto a sparare troppi giudizi :-)

La mia recensione è su Finzioni: Tre atti e due tempi.

3 commenti:

Rory ha detto...

Pensavo anch'io di leggerlo ma me sa che per il momento, rimando. :-)

Marta Traverso ha detto...

Di per sé non è un brutto libro, ma è totalmente fuori linea con i suoi romanzi precedenti... :( I miei preferiti restano "Io uccido" e "Io sono Dio".

Rory ha detto...

Anche i miei. :-)