giovedì 21 ottobre 2010

"Voglio vivere così" di Isabel Losada

Vi prego, leggetelo. Fatelo per me. In cambio vengo a pulirvi casa, lavo i piatti, sono una maga a lavare i sanitari e spolverare, faccio un ottimo caffè e una discreta torta allo yogurt.

Allora, vi ho convinto? E' un libro che non si può descrivere. Fa ridere, fa sorridere, fa riflettere. Fa venire voglia di strappare tutti quei fogli che trovate appesi per strada (genovesi, provate a fare la conta solo nel tratto stazione Brignole- Piazza De Ferrari), che vi promettono il recupero della vostra libertà interiore, con tanto di risveglio dei chakra, energia sessuale da panico e apertura totale della mente. Il tutto partendo da un incontro asssssssolutamente gratuito.

"Cari librai, non vi sembra mai che manchi qualcosa nella vostra vita? Che in qualche maniera, nonostante tutto, dovrebbe esserci di più? Be’, è esattamente come mi sento io proprio ora. Ma io ho deciso che farò qualcosa, a questo proposito. Sarò felice e soddisfatta. Sarò una di quelle nauseanti persone che irradiano sempre allegro ottimismo, qualunque cosa stia accadendo nelle loro vite. Questa è la mia ricerca. l’illuminazione. E credo che comincerò con il sesso tantrico…"
Isabel Losada

2 commenti:

La Toni ha detto...

Ok! mi hai convinta!!
Intanto l'ho aggiunto alla "lista dei desideri" su Anobii...

p.s. poi quando inizierò a leggerlo te lo farò sapere... così mi prepari la torta allo Yogurt!!! ;)

Marta Traverso ha detto...

:-)