martedì 18 ottobre 2011

Intervista al blogger: Fabrizio Castelli

1- Quando e perché hai scelto di aprire il tuo blog?
Mi occupo di Comunicazione sul Web e tra gli strumenti che utilizzo per l'inserimento di contenuti online il blog è uno tra quelli che ritengo più importanti e che utilizzo più spesso. Il mio blog personale “Gli appunti web di Fabrizio Castelli” è nato nel 2009 per il desiderio di comunicare ai lettori il mio modo di utilizzare Internet.

2- Come mai hai scelto questo titolo?
Il blog ha questo titolo sia perché ho preferito non fissare un limite preciso al tipo di contenuti da postare sia per il mio desiderio,nonostante gli argomenti del blog siano prevalentemente tecnici, di riuscire a far emergere in ogni post una valutazione personale da mettere a disposizione dei lettori.

3- In due parole, di cosa parla il blog?
Il blog contiene informazioni e tutorial su tutto ciò che è possibile fare utilizzando la Rete.

4- C'è un post che ritieni particolarmente rappresentativo e vorresti condividere con noi?
In un blog come il mio non si riesce a fare questo tipo di distinzione, ma sicuramente i post ai quali sono più legato sono quelli che, indipendentemente dal numero delle visite, mi permettono di instaurare un dialogo con i lettori.

5- Qual è la più grande soddisfazione che hai ottenuto da quando hai aperto il blog?
Spesso i post del mio blog sono solo degli degli spunti per far avvicinare i lettori al web da ciò che seguono con più piacere, la musica, i libri, i viaggi, etc. Se questo,come a volte succede, permette loro di acquisire sicurezza sulle proprie capacità di utilizzare Internet in modo completo per me è una grande soddisfazione!

6- Quali sono i 5 blog che non possono mancare nel tuo blogroll?
Sono tanti i blog, di argomenti diversissimi tra loro, che seguo e riuscire la sera a leggere tutti i nuovi post è sempre un piacere per me.

7- Social network: a quali sei iscritto? Li vivi come una proiezione della tua identità di blogger o come qualcosa di distinto?
Sono iscritto a molti Social Network e li utilizzo sia per le relazioni personali che per la mia attività di blogger e, come in tutto ciò che comunico online, un post, un commento su Facebook o una mail, il mio obiettivo è sempre quello di riuscire a far conoscere agli altri la stessa persona che sono nella vita reale.

8- Sogni di trasformare la tua passione in un lavoro? In caso affermativo, secondo te è realmente possibile oggi vivere di scrittura?
La mia passione per fortuna fa parte del mio lavoro e sicuramente è possibile per tutti provare a trasformare questa bellissima passione in un mestiere.

9- Hai spiegato all'inizio perché hai iniziato. Ora ti chiedo: perché stai continuando?
Come tutti i blogger sanno, vedere online, dopo aver cliccato su “Pubblica”, il post che si è immaginato progettato e scritto è sempre una grande gioia!

10- In definitiva, cosa significa per te essere blogger?
Essere blogger mi permette di aprire ogni giorno una nuova porticina che mi collega al mondo nel modo esatto in cui desidero esprimermi.

3 commenti:

Rita Baccaro ha detto...

Grande Fabrizio, il mio portafortuna e il mio sostegno in quello che per me era il mondo sconosciuto del web e che grazie ai suoi consigli mi hapermesso di viverci con serenità e passione.
Bella questa idea di presentare i vari blogger con le tue interviste... anch'io lo faccio un po', anche se solo con i blogger che in qualche modo sono artisti o poeti emergenti!!
Bello conoscersi anche oltre il virtuale
ciao

Sig.na Silvietta ha detto...

Grande Fabrizio!
Mi hai suggerito un sacco di cose carine per il mio blog e le volte che ho avuto bisogno di aiuto sei stato celere nel darmi una mano!
Continua così!!

fabrizio castelli ha detto...

Grazie!!
Fabrizio