lunedì 10 gennaio 2011

Catena blog - letteraria: facciamo un esperimento?

Ho trovato questo test sul blog Confessions of a Bookaholic e ho pensato di tentare un piccolo esperimento: risponderò alle domande, e poi chiunque tra voi lo vorrà potrà fare lo stesso linkando il mio blog e lasciandomi un commento con il link al suo.

Vediamo quanto gira la catena :-) Sarebbe un bell'esperimento per capire quanti sono i blogger che si leggono effetivamente tra loro, in questo panorama che sembra spesso così auto-referenziale...

Ecco qui il test

Come scegli i libri da leggere? Ti fai influenzare dalle recensioni?
No, di norma entro in biblioteca e vado a caso o a memoria :-) Tutt'al più mi faccio influenzare dall'aver visto prima il film.

Dove compri i libri: in libreria o online?
Di norma me li faccio prestare o vado in biblioteca (se no che genovese sono?), se devo comprarli lo faccio in libreria. Non posso fare a meno del contatto fisico.

Aspetti di finire la lettura di un libro prima di acquistarne un altro o hai una scorta?
Di norma ne leggo almeno due a tempo, uno per il treno e uno per casa.

Di solito quando leggi?
In treno, la sera prima di addormentarmi, in spiaggia.

Ti fai influenzare dal numero di pagine quando compri un libro?
No, se la trama mi ispira non è rilevante.

Genere preferito?
Tutti.

Autore preferito?
Non potrei mai limitarmi a uno solo.

Quando è iniziata la tua passione per la lettura?
Quando a due anni ho letto "Attenti al cane" su un cancello e la mia famiglia scoprì che sapevo leggere.

Presti i tuoi libri?
Sì, sempre.

Leggi un libro alla volta o riesci a leggerne diversi contemporaneamente?
Ribadisco: di norma due. Ovviamente ne leggo uno solo per volta :-)

I tuoi amici/familiari leggono?
In casa solo mio papà, in famiglia allargata dipende, gli amici praticamente tutti. Diciamo che su questo punto attuo una sorta di selezione naturale :-)

Quanto impieghi mediamente a leggere un libro?
Da due giorni a un paio di settimane, a eccezione di lunghezze stile Il Conte di Montecristo.

Quando vedi qualcuno che legge, ad esempio sui mezzi pubblici, sbirci il titolo del libro?
Sempre!

Se tutti i libri al mondo venissero distrutti e potessi salvarne uno soltanto, quale salveresti?
Storia di Piera (Dacia Maraini e Piera Degli Esposti).

Perchè ti piace leggere?
Perché è una delle cose più belle al mondo.

Leggi libri in prestito o solo libri che possiedi?
Entrambi.

Quale libro non sei mai riuscita a finire?
Scusa ma ti chiamo amore di Moccia. Devo anche spiegare il perché? :-)

Hai mai comprato libri solo per la copertina? Cosa ti colpisce delle copertine?
Se l'ho fatto non lo ricordo. Mi colpiscono quando hanno immagini suggestive.

C'è una casa editrice che ti colpisce particolarmente? Perchè?
Non ho mai prestato molta attenzione all'editore.

Porti i libri ovunque o li tieni al sicuro in casa?
Ovunque, infatti uso sempre borse grandi.

Qual è il libro che ti hanno regalato e che hai maggiormente apprezzato?
Una favola di Pennac con illustrazioni di Mirò.

Come scegli un libro da regalare?
In base al destinatario, cerco di pensare a cosa potrebbe piacergli/le.

La tua libreria è ordinata secondo un criterio particolare?
Il caso totale.

Quando leggi un libro che ha delle note, le leggi o le salti?
Di norma le salto.

Leggi eventuali introduzioni, prefazioni, postfazioni o le salti?
Idem come sopra.

6 commenti:

AndreaAroundThePop ha detto...

Prima volta nel tuo blog... Complimenti!
Se ti va di visitare il mio il link lo trovi cliccando il mio nick... Un abbraccio :)

Marta Traverso ha detto...

Molto volentieri! E benenuto! Un abbraccio a te!

Anna De Simone ha detto...

Il blog che curo è talmente poco autoreferenziale che stonerebbe pubblicare un auto-intervista... :)
Sappi però che la tua l'ho letta tutta e ho curiosato un bel po' qui dentro: molto carino! :)

Marta Traverso ha detto...

Ti ringrazio Anna! Molto carino anche il tuo blog, lo leggerò sempre volentieri!

Bookaholic ha detto...

Grazie per aver ripreso il test e avermi linkato :)

Dovrei attuare anche io la doppia strategia treno/casa ;)

Marta Traverso ha detto...

Grazie a te! Penso che il treno sia uno dei posti migliori dove leggere :)